Sportelli Linguistici del Molise

I Paesi Arbëreshë

Oltre cinquecento anni fa gli Ottomani conquistarono i Balcani. Interi villaggi furono rasi al suolo e la popolazione, disperata, attraversò l’Adriatico per trovare rifugio in Italia. Ripopolarono casali e orghi distrutti da terremoti e pestilenze. Costruirono mura difensive e rifondarono interi villaggi. Anche in Molise.
Cinquecento anni dopo, di quell’esodo rimane solo il suono. Un suono antico e fiero, prezioso e semplice: la lingua arbëreshe.
Che cosa è l’arbëreshe?
L’arbëreshe non è l’albanese. è una lingua antica, che porta indietro nel tempo. è una lungua che non è l’italiano nè il dialetto. è un patrimonio inestimabile di tradizioni, scrigno della memoria. L’arbëreshe è il colore delle colline molisane, dove ancora oggi riecheggia l’antica lingua, custode di segreti e di emozioni.
Scopri i Paesi Arbëreshë! Cliccando sulle guide turistiche scoprirai tutti i segreti e le tradizioni...

Comune di Campomarino

Këmarini

Comune di Portocannone

Porkanuni

Comune di Montecilfone

Munxhufuni

Comune di
Ururi

Ruri

Le comunità albanofone e croate del Molise

Trascurate, per non dire sottovalutate, da una società che ha sempre declamato i più appariscenti fenomeni di massa, le tradizioni linguistiche e culturali delle comunità alloglotte del Molise vengono prestigiosamente presentate.

Un caleidoscopio di avvenimenti ed eventi che colorano le pagine di Kamastra/Komoštre,testimoniando la vitalità e la vivacità intellettuale delle piccole ma rinomate “isole linguistiche” molisane.
Rivista Kamastra

Minoranze Linguistiche Storiche

Sportelli Linguistici istituiti ai sensi degli articoli 9 e 15 della Legge 482/99, sono finalizzati alla tutela e valorizzazione delle Minoranze Linguistiche Storiche, vera e propria ricchezza del patrimonio nazionale. Il Progetto Unico Regionale proposto dalla Regione Molise e finanziato dal Ministero degli Affari Regionali, si realizza con il funzionamento di 7 sportelli comunali: 4 per la lingua arbëreshë e 3 per la lingua croato – molisana.

E' online la Rivista Kamastra 2013/2015
SPECIALE SPORTELLI LINGUISTICI

Sportello Linguistico

Lo Sportello Linguistico Regionale(SLR) per le minoranze linguistiche storiche del Molise, nasce per tutelare le comunità di lingua e cultura Arberesche;  (Campomarino-Motecilfone-Portocannone-Ururi) e quelle di lingua e cultura Croata (Acquaviva Collecroce-Montemitro-San Felice del Molise)